Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

Vado a Shanghai a comprarmi un cappello – Bamboo Hirst

Immagine
Piemme 246 pagine
Questa scrittrice italo-cinese ci accompagna in un viaggio lungo decenni nella Shanghai degli anni 20, 30 e 40. Un percorso che vuole illustrare i cambiamenti della Parigi d’oriente. Un saggio divulgativo, più che un romanzo, interessante per chi non conosce questa città, è breve e di facile lettura, aiuta a comprendere la sua storia sfolgorante. Dalla nascita delle Concessioni al loro smantellamento, sempre attraversata da una miriade di personaggi. Tutti arrivano a Shanghai in cerca di un’opportunità. Cercavano di cambiare la loro vita, ma questa città non poteva essere un paradiso per tutti, per molti altri era un inferno.

Mama Tandori – Ernest van der Kwast

Immagine
Traduzione di Alessandra Liberati ISBN edizioni 273 pagine
È passato qualche anno da quando lessi questo libro, ma ricordo quanto mi ha divertita. Per darvi un’idea è spassoso alla Zia Mame (il primo libro). Volevo quindi consigliarvelo per quest’estate perché è un ideale compagno d’ombrellone.
Dalla copertina:

Seneca – Biografia del grande filoso della classicità – Emily Wilson

Immagine
Traduzione di Carla Lazzari Mondadori – Le scie 278 pagine
Non è facile scrivere la biografia di un personaggio storico così antico, ancora meno se si tratta di Lucio Anneo Seneca. È rimasto così poco da cui trarre informazioni, le fonti sono così scarse. Nonostante le difficoltà Emily Wilson traccia la vita di questo personaggio complesso e contraddittorio con maestria, riuscendo sempre a mantenere alta l’attenzione. Anche nel mio caso, sapevo davvero poco riguardo questo filosofo, non ho avuto problemi a seguire la sua storia e rimanerne appassionata, poiché la Wilson non annoia mai ed è piacevole da leggere. Non ho mai letto biografie ma forse potrei cominciare ad avvicinarmi a questo genere, ho trovato interessante leggere di un autore per comprenderne meglio le opere. Quest’ultime ci sono presentate nel testo (con anche una loro analisi) ed aiutano nella comprensione di Seneca, i loro contenuti sono rivelatori anche se non necessariamente biografici. Per esempio l’autrice mette a conf…