Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

La cerimonia del massaggio – Alan Bennet

Immagine
Traduzione di Giulia Arborio Mella e Marco Rossari Adelphi 95 pagine
Clive Dunlop era un massaggiatore molto richiesto a Londra, i VIP di tutti i settori ricorrevano a lui. Per farsi massaggiare e anche per qualche “attenzione” in più. Non c’è da stupirsi quindi se alla sua commemorazione, il funerale vero e proprio era stato in Perù mesi prima, si presentano una gran quantità di personaggi famosi. E non tutti sapevano che anche gli altri conoscevano Clive.

Giro di vite – Henry James

Immagine
A cura di Alex R. Falzon Con un saggio di Harold Bloom 341 pagine – testo originale a fronte Mondadori
Pubblicato per la prima volta nel 1898, questo lungo racconto di Henry James riporta la “testimonianza” di Miss Giddens, una giovane ma volenterosa istitutrice. È incaricata di occuparsi dei nipoti, rimasti orfani, di un facoltoso signore, che non intende minimamente occuparsene. La giovane Flora e il fratello maggiore Miles si rivelano essere due bambini splendidi, perfettamente inseriti nell’atmosfera bucolica della casa di campagna dell’Essex, dove vivono. L’istitutrice è quindi ben predisposta e pronta a prendersi cura di loro. Che cosa potrà mai turbare questa quiete? Inizialmente è una lettera che arriva dal collegio di Miles, prima del suo rientro, nella quale si comunica che è stato espulso. Questo fa preoccupare l’istitutrice, ma ogni suo timore viene dissipato quando incontra il bambino, un vero angelo. Quello che però inizia a destabilizzare veramente la giovane è una raccapricc…

Paura – Stefan Zweig

Immagine
Traduzione di Ada Vigliani Adelphi 113 pagine
Irene Wagner è una giovane donna dell’alta borghesia che ha una vita pacifica e priva di fastidi. Ha un marito, due figli, e un amante. Quest’ultimo sembra essere stato scelto per puro caso e finisce per diventare l’ennesimo accessorio della sua esistenza. Tuttavia il pericolo si nasconde dietro l’angolo o meglio, sul pianerottolo della casa del suo amante. Una donna attende Irene nell’ombra, pronta a ricattarla, e lei paga. Da quel momento inizia un vero e proprio calvario. Si sente sempre più braccata poiché la ricattatrice non dà segno di desistere. A questo punto Irene inizia anche a comportarsi in modo diverso dal consueto e teme che le persone intorno a sé finiscano per notarlo, soprattutto il marito. Inizia ad osservarlo meglio e a studiare la sua vita, questo la porta a riflettere su tutto. Ma ormai rischia di perdere ciò che solo ora sta cominciando a guardare. La vergogna, la colpa, la paura, si fanno sempre più pressanti e sembra no…

Amy Snow – Tracy Rees

Immagine
Traduzione di Ada Arduini Neri Pozza 451 pagine
Sono gli anni quaranta del 1800 e Aurelia Vennaway ha appena otto anni quando trova, nuda e abbandonata nella neve della campagna inglese, una neonata, la piccola Amy Snow. La porta subito a casa e, benché Lord Charles e Lady Celestina Vennaway non vogliano, riesce a imporre la sua presenza. Comincia così la vita di Amy, dormendo in cucina in un secchio di patate. I genitori di Aurelia la detestano fin dal primo momento, ma la loro figlia la ama teneramente e fa di lei la sua compagna di giochi. Per Amy non è facile crescere in quella casa ed è solo grazie alle attenzioni dell’amica che riesce a trovare la felicità e a capire cosa sia l’affetto. Inoltre la sua situazione non è chiara, perché non è una serva ma non è neanche una pari di Aurelia, perciò viene guardata male da tutti. Alla morte di Aurelia viene immediatamente cacciata e costretta ad affrontare il mondo da sola. In realtà non lo è, perché la sua protettrice le ha lasciato del de…